Black.


image

Fogli bianchi, intatti fogli di argilla
giacciono distesi li dove una volta erano i nostri corpi
Tutti i cinque orizzonti ruotavano intorno alla sua anima
come la terra con il sole
Ora l’aria che sentivo e respiravo è scomparsa
Ooh, e ogni cosa mi faceva pensare a lui
Ooh, io so che mi dava tutto quello che possedeva
e ora le mie mani amare  lacerano sotto le nuvole
quello che è stato
Oh, le foto devono essere state lavate nel nero, tatuando ogni cosa…

Faccio un giro fuori
sono circondata da dei bambini che giocano
Posso sentire le loro risate, allora perchè brucio
e mi contorco nei miei pensieri che mi ruotano in testa
Sto ruotando, sto ruotando
Come può il sole tramontare così velocemente?
e le mie mani amare cullare vetri rotti di ogni cosa che era?

tutte le foto sono state lavate nel nero, tatuando ogni cosa…
tutto il mio amore è andato in malora trasformando il mio mondo in nero!
Tatuando tutto quello che vedo, quello che sono, tutto quello che sarò….si

Io so che un giorno tu avrai una vita bellissima, io so che sarai una stella
nel cielo di qualcun altro, ma perchè
perchè, perchè non può essere, perchè non può essere il mio?

Annunci

15 pensieri riguardo “Black.”

  1. capisco,ho ancora qualcosa di loro da qualche parte li ascoltavo negli anni 90
    sono una band particolare come la loro città Seattle molte band prendono ispirazione dal loro genere ma quello che li rende differenti oltre i testi e che sono impegnati nel sociale e anticommerciali,grand band!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...