16 commenti su “Abbiate pazienza…

      • Checché se ne dica, se è vero che una antipatica gastrite ti rompe la scatole, per prima cosa non bisogna arrabbiarsi e imparare a sorridere di fronte alle “cazzate” che siamo costretti a subire.
        Ciao.
        Quarc

  1. Il post purtroppo è sempre attuale e fa incazzare anche me. Soprattutto mi fa incazzare l’ipocrisia che c’è in un paese (ed in un mondo) dove un pensiero unico ti dice cosa puoi fare e cosa no e dove la gente si è assuefatta a pensare che una canna è la madre di tutti i mali mentre scaricare tonnellate di bombe va bene come va bene avvelenare l’ambiente in nome del profitto che però ti fanno capire che significa crescita. E poi mi incazzo perché poi un ragazzino s’ammazza e se ne parla con tono paternalistico mentre ogni giorno poliziotti arrivisti, che si girano dall’altra parte di fronte a cose gravi e serie, cercano di fare carriera arrestando ragazzi nei piccoli centri e rovinandogli per sempre la vita. E mi fermo qui altrimenti scriverei chilometri di pagine per tutto il disgusto che ho di fronte a certi atteggiamenti e di certa gente a cui hanno fatto il lavaggio del cervello!

      • Oh, ti credo eccome. Ho letto parecchi post, visti i tuoi gusti musicali e letto commenti per vedere una persona con cui credo di avere parecchio in comune. O per lo meno su un bel pò di argomenti mi trovo d’accordo con il tuo pensiero e che dire, è bello ogni tanto scoprire di essere meno solo!

      • Si e’ sempre una boccata d’aria trovare chi ti stimola intellettualmente.
        Ti leva da quella forma di isolazionismo in cui ci si infila gettando la spugna..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...