21 commenti su “Donne che odiano le Donne.

  1. Mannaggia che fatica leggere…ho dovuto evidenziare tutto per poter leggere, è nero su nero!!!!
    Comunque, con tutti i veri problemi che ci sono ma perché la gente non si fa i c…. suoi, si vivrebbe molto meglio tutti!

  2. Io tutta ‘sta cosa del Burkini l’avevo lasciata perdere perché con tutti i problemi, figurati se mi fregava, che poi oh, ognuno si veste come vuole… ma come sempre fatti infinitamente piccoli vengono stigmatizzati e ingigantiti per spostare l’attenzione. Solo che ora siamo arrivati alla censura del governo di Vich… comune di Cannes. Forse che le donne le vuole sulla passerella rossa, coi seni coperti da 2 cm di nastro di seta e basta?
    Far spogliare e ripeto S P O G L I A R E una persona al mare è una cosa inconcepibile. Sto pensando alle volte che, prima di andare via dalla spiaggia, mi sono messo a chiacchierare VESTITO con un cappello da pescatore con i miei amici. La mia camicia a maniche lunghe i miei pantaloni fino al tacco e le scarpe di cuoio… Avrebbero insospettito i più?
    Ma dov’è la mia riviera stile Sapore di mare, dove a fine agosto potevi andare fiero di avere al fianco la tua bella col golfino a righe, il pantalone bianco e il foulard sui capelli?
    Spero di non dovere mettere una sciarpa per qualche viaggio in inverno in Francia.

  3. Non sono d’accordo con quanto scritto. Non si può parlare di razzismo in quanto il provvedimento di proibire di indossare il burkini fu fatto per evitare che queste donne portassero armi o bombe, nascoste sotto il vestito, in luoghi pubblici. Ma come per tutte le cose, c’è chi tenta di distorcere la realtà e scatenare polemiche inutili, non tanto per lanciare battaglie sociali per difendere i diritti delle donne mussulmane a indossare sto burkini, ma per avere cinque minuti di notorietà che non fanno mai male, soprattutto se dopo ne scaturisce un introito economico portato da TV e giornali.
    Beh, io vorrei vedere queste paladine della libertà interculturali, alle prese con qualche invasata che si mette in spiaggia vicino a lei e ai suoi figli, con indosso sto burkini, per poi farsi esplodere al grido di “Allah è grande”. Mi spiace, ma per quanto non me ne importi di quello che indossano gli altri, capisco che cercare di proteggere i propri cittadini è una priorità.
    Non bisogna dimenticare che proprio alcuni giorni fa, si è sentita la notizia di un bambino di dodici anni mandato da genitori esaltati, a farsi esplodere ad un matrimonio in Turkia, i quali hanno nascosto la bomba sotto la maglietta del ragazzino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...