#fertilityday.


​Al mio Folletto preferito.

(non mi dilunghero’ in perche’)

Aberrante, retrogrado, indecente. Qualcosa di profondamente osceno, bigotto, razzista, sessista. Un abominio autentico, immorale e oscurantista. Ho passato tutta la giornata di ieri a sperare che fosse solo uno scherzo. E invece. Siamo davvero oltre ogni leggenda.

1) se una donna (e una coppia) decidono di non fare figli, di sicuro non cambiano idea se glielo dice la Lorenzin.

 2) una donna (e una coppia) possono decidere di non fare figli perché magari poi il figlio somiglia alla Lorenzin, e questo per i genitori sarebbe francamente tremendo.

 3)  capisco che per la Lorenzin sia un concetto troppo complicato, non fare figli spesso non è una scelta.

Invece di lanciare campagne “promozionali” così bieche e dolorosamente insultanti, peraltro orrende da un mero punto di vista tecnico (le fotofanno schifo, gli slogansembrano scritti da Jimmy Lo Zozzo e il sito è bloccato),

 la Lorenzin potrebbe per esempio battersi per dare alle donne più lavoro, più garanzie, più aiuti. Più asili nido, più mense scolastichepiù serviziPiù salari, più certezze.

Invece siamo qui a commentare un sedicente ministro, oltretutto con più capelli che voti, che riduce sostanzialmente (e orribilmente) la donna a “involucro con una data di scadenza” e che riecheggia la vilepropaganda del Ventennio: “La fertilità come dovere, l’infertilità come colpa”. Il governo Renzi – Matteo, hai nulla da dire su questa cosa così meschina? – è sempre più spesso la variante ridicola 2.0 del fascismo: patria, ottimismo, hashtag e propaganda. Che orrore.

Ah, dimenticavo. Desidero girare alla esimia Lorenzin  un tweet che ho letto ieri. È firmato 50sfumaturedisorriso e dice così: “Lorenzin, ho 42 anni, non posso avere figli, ho avuto 3 aborti, nessun sostegno psicologico in ospedale. Il #fertilityday infilatelo su per il…”. La Lorenzin ha licenza di terminare il detto tweet come meglio crede. Con ossequi. Eia eia alalà.

Andrea Scanzi per Il Fatto Quotidiano.

e se nn vi basta leggete qui

https://giardinointeriore.wordpress.com/2016/09/01/fertilityday-lettera-aperta-alla-ministra-lorenzin/.

Annunci

20 pensieri riguardo “#fertilityday.”

    1. Guarda credimi io ne ho tre
      2cercatissimi
      il terzo x tutta una serie di eventi (che guai a chi me li tocca sn le uniche persone del mondo x cui morirei)
      ho visto i comportamenti dimmerda in ospedale di medici e corpi infermieristici verso chi nn puo’ o decide di nn averli…
      e’ ABERRANTE CHE UNA DONNA faccia ste’ cose…

      Mi piace

  1. Come temevo il virus dilaga a macchia d’olio… questi tutti pazzi da manicomio … la libertà di scelta innanzi tutto… poi la possibilità di mantenerla una nidiata di bambini che nessuno negherebbe di volere in finis fanno leggi e leggine senza mai programmare … le donne e il lavoro giustissimo ma le strutture di supporto dove sono non dovevano essere eseguiti in contemporanea … il lavoro che hanno tolto a tutti… basta và meglio che vado a sognare io nel mio blog, se no mi viene un infarto ciao Liza

    Piace a 1 persona

  2. Se è vero che si dovrebbe occupare della “Salute” dei cittadini, perché non evita che un poveretto sofferente che ha bisogno, per esempio di una colonscopia, non debba aspettare troppo?
    Buon Pomeriggio.
    Quarc

    Mi piace

  3. In un pianeta con squilibri sociali, con una demografia in iperbolica crescita e risorse sempre meno limitate si dovrebbe pensare a come stabilizzarla la popolazione e non a come incrementarla! Inoltre come avete ben detto punto primo la donna non è certo una produttrice di figli ed in secondo luogo, se proprio vuoi aiutare la gente a mettere al mondo dei figli dai loro certezze lavorative, sanitarie, scolastiche, asili nido, case e, soprattutto dai loro un mondo migliore e non questo schifo dove da cittadini che si era si sta diventando sempre di più schiavi passivi.

    Piace a 1 persona

      1. Dopo una pausa ho ricominciato a scavare! Ps niente di che, ma ho aggiunto una nuova pagina nella sezione foto con dei disegni che ho scannerizzato. Non così zozzolerci come i tuoi però!

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...