Erotismo in gocce – Fotografia – L’immaginario erotico di Jo Ann Callis


Barbara Picci

Jo Ann Callis Jo Ann Callis

Jo Ann Callis è un’artista americana classe 1940 che, a partire dagli anni ’70, ha iniziato le sue sperimentazioni fotografiche nel contesto del nascente movimento della “fabricated photography” di cui diventa esponente di rilievo. Questa corrente tende ad allontanarsi dalla realtà e a concentrarsi su immagini personali e mentali che vengono rappresentate attraverso dettagli, oggetti e decorazioni che diventano espressione dell’immaginario dell’artista.
La fotografia di Jo Ann Callis si tinge dunque di narrazione e si rivolge al mondo dell’erotismo condensandolo di mistero e inquietudine. Insomma, un lavoro introspettivo che va ad indagare il sé più profondo di ciascuno, come se fosse una cura che l’artista gentilmente ci fornisce. A voi recepirla.
Ecco le immagini, buona visione!

Link utili / Useful links:
Website | Wikipedia

Via getty.edu

View original post

Cicatrici.


(B.Viveros painting)

“Che collezione di cicatrici hai. Non dimenticare mai chi ti ha inferto le migliori, e sii grato: le nostre cicatrici hanno il potere di ricordarci che il passato è reale. Viviamo in un’epoca barbara, né selvaggia e né saggia, la sua maledizione sono le mezze misure, in una società razionale mi avrebbero ucciso o utilizzato in qualche modo.”

[ lettera di Hannibal Lecter scritta a Will Graham ]
Brano tratto da Drago Rosso di Thomas Harris.