Non trovo me stessa a casa mia ……


In genere ero lunatica fin dalle belle giornate
In genere ero afflitta e irrequieta le notti
Il mio cuore malato avrebbe sanguinato
Purchè tu lo vedessi, ma adesso
Non trovo me stessa a casa mia
Canticchiando tristi melodie che mi fanno piangere

Non ci sono più “ti amo”
La lingua mi sta abbandonando
Non ci sono più “ti amo”
Ci sono troppi cambiamenti nel mondo

L’amante parla di mostri

In genere c’erano demoni nella mia camera di notte
Desiderio, disperazione, desiderio
Così tanti mostri, ma adesso
Non trovo me stessa a casa mia
Canticchiando tristi melodie che mi fanno piangere

Non ci sono più “ti amo”
La lingua mi sta abbandonando
Non ci sono più “ti amo”
La lingua mi sta abbandonando in silenzio
Non ci sono più “ti amo”
Ci sono troppi cambiamenti nel mondo

La gente sta diventando pazza
Stavano arrivando e sai una cosa mamma?
Tutti si comportavano veramente da pazzi
I mostri sono pazzi
Ci sono mostri là fuori

Non ci sono più “ti amo”
La lingua mi sta abbandonando
Non ci sono più “ti amo”
La lingua mi sta abbandonando in silenzio
Non ci sono più “ti amo”
Ci sono troppi cambiamenti nel mondo…..

(Annie Lennox – No More “I Love You’s”)

End of nightmare Wes…


Addio a Wes Craven, inventore degli incubi horror più neri, papà di Freddy Krueger

Il suo incubo più terribile è finito. Da tempo si era trovato di fronte un mostro troppo difficile da combattere, più ostico di quelli che avevano popolato i suoi film: un tumore al cervello. Wes Craven, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico statunitense è morto ieri, 30 agosto, nella sua casa di Los Angeles. Aveva 76 anni.